中文 English Español Polski Portugués Русский
Racconti di saggezza Zen: La partenza
Racconti Zen
Racconti Zen

Tangen studiava con Sengai sin da bambino. Arrivato a vent’anni, voleva lasciare il suo insegnante e vederne degli altri per fare uno studio comparativo, ma Sengai non gliene dava il permesso. Ogni volta che Tangen accennava al suo proposito, Sengai gli dava un colpo sul capo.
Finalmente Tangen chiese a un confratello più anziano di convincere Sengai a dargli il permesso. Il confratello lo fece e poi riferì a Tangen: «E tutto a posto. Ho combinato che tu parta subito per il tuo pellegrinaggio».
Tangen andò da Sengai per ringraziarlo del permesso. Il maestro rispose dandogli un altro colpo.
Quando Tangen ne parlò al confratello più anziano, questi disse: «Ma che succede?
Sengai non ha il diritto di dare il permesso e poi di cambiare idea. Voglio proprio andare a dirglielo». E andò a parlare con l’insegnante. «Non mi sono rimangiato la mia parola» disse Sengai. «Ho voluto soltanto dargli un ultimo scappellotto, perché al suo ritorno sarà illuminato e non potrò più punirlo».


Il tuo I Ching:

 I Ching in email!
 Gestione Utente/Disiscrizione
 Partnership

 Oroscopo Cinese di oggi
 Affinità Segni cinesi
 Calcolo Segno Cinese
 Il Segno Cinese
 Oroscopo cinese 2018

 Oracolo Ching
 Affinità I Ching
 Significato I Ching
 Gli otto trigrammi
 La storia di I Ching
 FAQ I Ching

 Le 8 Direzioni
 10 Consigli Feng Shui
 Talismano Feng Shui
 Colori Feng Shui
 Vastu o Feng shui?
 Calcolo numero Gua

 Biscotti della Fortuna
 Yin e Yang
 Racconti Zen



 

Inizia con Oracolo Ching

Clicca per iniziare con noi!

Ctrl+D per inserirci nei Bookmarks

 

I cookie ci permettono di fornire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, accetti il ​​nostro utilizzo dei cookie.

OK
Per saperne di più